Lusail City, Quatar: la città ecologica e lo stadio per FIFA 2022

Promette di essere la prima città del mondo a impatto zero, costruita nel deserto con criteri di bioarchitettura dal fondo sovrano dell’emiro Tamim bin Hamad al-Thani: progettata per 450.000 abitanti, prevede anche il nuovo stadio firmato da Norman Foster