Vetri speciali Pilkington per il padel: giochi meglio e con maggior sicurezza

Pilkington Italia è parte del gruppo NSG, leader nella produzione di vetro piano, da oltre due secoli all’avanguardia nella fornitura di soluzioni speciali in vetro per il settore dell’edilizia.

In tutto il mondo il numero degli amanti del padel è in netta crescita, e un motivo risiede anche nell’elevato numero medio di scambi, sensibilmente superiore rispetto al suo cugino illustre, il tennis. Di qui è facile capire che il rimbalzo della palla sul vetro perimetrale rappresenta un momento importante in molte azioni del padel, nelle competizioni ufficiali come nei tornei tra amici.
Per evitare che la condensa sulla lastra possa alterare il rimbalzo e ostacolare la piacevolezza dell’incontro, esiste un vetro dalle caratteristiche fortemente idrofile: grazie allo specifico rivestimento, Pilkington Activ™ facilita lo scorrimento dell’acqua, che invece di dividersi in tante goccioline sulla superficie crea un film uniforme. Ciò permette un allontanamento più efficace della pioggia, come di eventuali sostanze o impurità in essa disciolte, e garantisce un’asciugatura più rapida rispetto al vetro tradizionale, sia in relazione alle precipitazioni che alla condensa, come si può vedere nell’animazione:

Pilkington Activ™ permette di ridurre le operazioni di pulizia delle lastre, che si mantengono trasparenti più a lungo, con notevoli vantaggi economici, di tempo e ambientali.
Per garantire, oltre alle prestazioni idrofile di Pilkington Activ™, un’efficace azione antimicrobica, è stato sviluppato un vetro con rivestimento fotocatalitico a base di ossido di titanio (TiO2): Pilkington SaniTise™, in grado di contrastare la trasmissione di virus tramite il contatto con superfici contaminate. Quando esposto ai raggi UV della luce diurna naturale, si attiva, reagisce con il vapore acqueo nell’aria e produce speciali composti – i radicali liberi – in grado di decomporre le sostanze organiche, di fatto aggredendo l’involucro di eventuali virus presenti sul vetro. Durante il giorno, il vetro sviluppa un’efficacia nel processo di disinfezione dei microbi circa doppia rispetto ad un vetro standard.

Tale comportamento antimicrobico è stato testato presso alcuni importanti laboratori indipendenti per simulare al meglio le modalità di contagio più frequenti in termini di tempo di esposizione e di concentrazione. I risultati mostrano un sorprendente effetto nella riduzione della carica virale, che garantisce ai gestori dei campi una notevole protezione dal contagio dall’alba a due ore dopo il tramonto, oltre alle caratteristiche autopulenti già descritte.
In aggiunta, quando attivo il vetro Pilkington SaniTise™ vanta un’azione oleo-repellente, ovvero anti-impronta, che permette di ridurre i costi per la pulizia delle lastre, ma soprattutto aumenta la sensazione di igiene percepita dagli atleti.
A differenza dei trattamenti antipioggia sui parabrezza, l’effetto non si esaurisce in pochi mesi, dura anzi quanto la lastra di vetro: il rivestimento idrofilo e antimicrobico è, infatti, di tipo pirolitico, ossia gli ossidi metallici sono depositati durante il processo di formatura del vetro. Di conseguenza questi risultano perfettamente integrati nella struttura superficiale della lastra e garantiscono la loro azione per l’intero ciclo di vita del vetro.

(Notizia a cura di Pilkington Italia).
Puoi trovare Pilkington Italia anche su Facebook, Linkedin o all’indirizzo email assistenzatecnica@nsg.com.