TSPORT Archivi - Sport&Impianti - Sport e Impianti
Sfoglia l'ultimo numero

Tsport 339   

Maggio – Giugno 2021

Affollamento e sicurezza

Il campionato UEFA Euro 2020, che si svolge dall’11 giugno all’11 luglio di quest’anno (in ritardo di dodici mesi causa pandemia) rappresenta per l’Europa un segnale di rinascita dopo un anno di sport senza pubblico.

L’impianto di atletica leggera tra oggi e domani

Nel corso degli anni sono state numerose le pubblicazioni che hanno cercato di approfondire il tema legato alla corretta progettazione di un impianto di Atletica Leggera, alcune ospitate anche dalla nostra rivista, a testimonianza che anche in un ambito così apparentemente vincolato dal rispetto di regolamenti e normative ci sia spazio per concreti sviluppi creativi.

Le origini dell’atletica leggera in Italia

Un rapido excursus sulle scelte fatte nel corso dei decenni per favorire la realizzazione di impianti sportivi dedicati, in particolare, all’atletica leggera.

Project Financing per il PalaTerni

Partito nel 2016 con lo studio di fattibilità predisposto dal Comune di Terni, il progetto per la realizzazione di un palazzetto dello sport nell’area del Foro Boario, vicino allo Stadio Liberati, ha concluso il suo iter con la gara per un Project Financing vinta dalla Salc Spa. Il contratto di concessione è stato firmato dalla Palaterni srl, società controllata al 100% dalla Salc; il cantiere è già avviato.

Cebic Urban Design - resine per piste ciclabili e arredo urbano
Percorsi ciclopedonali e smart lighting nei piani urbanistici di settore

Riprendiamo un intervento dell’architetto Tommaso Empler, pubblicato tre anni fa, aggiornandolo alla luce delle più recenti scelte urbanistiche.

Los Angeles (USA): Banc of California Stadium

Anche negli USA si gioca al calcio: e il nuovo stadio di Los Angeles è un esempio di integrazione fra l’evento sportivo vero e proprio e l’offerta di un’esperienza più ampia per tifosi e visitatori.


Imperia: Riqualificazione della piscina comunale Felice Cascione

La città di Imperia ha affidato alla S.T.P. Architetto Paolo Pettene & Partners Srl l’incarico per la progettazione e direzione lavori dei due lotti per gli interventi di riqualificazione e di efficientamento dell’impianto natatorio comunale Felice Cascione, compresi nel programma POR FESR della Regione Liguria.
I lavori sono stati iniziati nel 2019 e regolarmente conclusi in due anni.


Milano: Il Padel Club Bovisa

Quello che era un bocciodromo, offre oggi due campi da padel e uno da foot padel. Ma rimane anche il gioco della pétanque.


Woodpad Configurator: intervista a Rino Troise

Da quest’anno, per le coperture in legno lamellare Woodpad è disponibile un innovativo configuratore on line. Ne parliamo con il titolare di Cis 2000 Rino Troise.

Paderno Dugnano (Milano) La Padel Arena nel Country Sport Village

Il centro sportivo nell’hinterland milanese ha trasformato
uno dei campi da calcetto in una tendostruttura coperta
che contiene 6 campi da padel su oltre 2000 metri quadrati.

Riqualificazione dell’impianto natatorio “Massimo Rivetti” a Biella

Un complesso sportivo che risale agli anni cinquanta, inserito nel parco progettato da Pietro Porcinai, è stato riqualificato con interventi strutturali che hanno affrontato le criticità tipiche dei vecchi impianti natatori soggetti all’aggressione chimica su calcestruzzo ed acciaio.


Lecce: Manutenzione straordinaria dello Stadio Ettore Giardiniero

L’impianto di casa dell’U.S. Lecce è stato sottoposto nei mesi scorsi a una serie di lavori per adeguarlo ai “Criteri infrastrutturali” richiesti dalla FIGC per gli Stadi di Serie A; il tutto, garantendo il regolare svolgimento delle partite sia di Coppa Italia che di Campionato

Cavallino Treporti (Venezia): Ampliamento del palazzetto dello sport

Una struttura prefabbricata preesistente viene implementata per diventare un palazzetto adatto alle vigenti norme federali.

Codogno (Lodi): un impianto che è anche un simbolo

Se Codogno è stata la città simbolo della prima ondata pandemica, la sua candidatura a Capitale europea dello Sport 2023 e il totale rinnovamento dell’impianto sportivo incentrato sullo Stadio Fratelli Molinari, portato a termine proprio durante l’anno del Covid la rendono un simbolo anche della volontà di rinascita dopo l’oscuro periodo dei lockdown e delle restrizioni.

Brescia: l’impianto del CUS

Il CUS Brescia ha portato a termine durante la scorsa estate un intervento di riqualificazione della pista di atletica, che dopo oltre vent’anni dalla sua realizzazione, mostrava notevoli segni di deterioramento.

Prato: Playground al Macrolotto Zero

Un progetto di innovazione urbana che riqualifica uno spazio di 7.000 mq con aree diversificate per attività sportive e ricreative, in un quartiere denso di abitazioni e laboratori artigiani.

Altri impianti

Top