Allarme Popillia sui campi di calcio

Con il mese di giugno si sono rinnovati gli allarmi, in alcune regioni del nord Italia, per la presenza della popillia, un insetto comparso in Europa solo pochi anni fa, che può danneggiare seriamente la vegetazione. L’ERSAF (ente regionale lombardo per l’agricoltura e foreste) segnala i rischi per i campi di calcio in erba naturale.

Giochi Senza Barriere 2018: a Roma supereroi sull’arena dello Stadio dei Marmi

Si è svolta lo scorso 14 Giugno l'ottava edizione dei Giochi Senza Barriere 2018, l'iniziativa all’insegna dell’integrazione e della promozione dello sport paralimpico è stata promossa e organizzata da art4sport ONLUS. La testimonial e volto della manifestazione è stata Bebe Vio, la presentazione è stata affidata per il terzo anno [...]


Dalla FIGC, ecco ReportCalcio 2018

Il 30 maggio a Milano, presso la Sala Bianchi di via Monte Rosa, è stata presentata l’ottava edizione del ReportCalcio, lo studio della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio), sviluppato in collaborazione con AREL (Agenzia di Ricerche e Legislazione) e PwC (PricewaterhouseCoopers).

EURO 2024 – Gli Stadi di Germania e Turchia

Ai prossimi Euro 2024 sono state soltanto due le Nazioni candidate: Germania e Turchia. La decisione finale sulla Nazione ospitante sarà presa dalla Commissione Esecutiva UEFA nel settembre 2018. Entrambe le Nazioni candidate hanno annunciato quali saranno gli stadi che ospiteranno le competizioni in caso di vittoria sulla Nazione concorrente.






Friuli Venezia Giulia, il bilancio dello sport dal 2015 a oggi

17 milioni di euro: questa la cifra investita nel settore Sport dalla Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia dal 2015 a oggi. Lo ha dichiarato l’assessore regionale allo sport, Gianni Torrenti, tracciando il bilancio delle attività svolte nel corso dell’ultima legislatura in ambito sportivo.


Sport e tecnologia, per un’esperienza sempre più “live”

La tecnologia al servizio dello sport: oggi, partecipare agli eventi sportivi live, via social o tramite streaming è sempre più un’esperienza partecipativa. Così, le Olimpiadi di Pyeongchang 2018 si sono aperte con un’inaugurazione in mondovisione dove i droni high-tech hanno creato spettacolari coreografie.