Sei in:
Home > PRINCIPALE > TUTTERBA

ERBA NATURALE

cagliari_fotocopertina
Stadio provvisorio a Cagliari

Nel quadro del progetto per la realizzazione del nuovo stadio Sant’Elia, per consentire alla squadra del Cagliari di giocare le partite in casa durante i lavori – non essendoci in Sardegna altri campi adeguati e prevedendo la demolizione dello stadio attuale – è stato realizzato un impianto sportivo provvisorio, che occupa la zona dei parcheggi a est del Sant’Elia.


te41-valtellina-aperturaIMG_9959-mod-buca-8
Caiolo (SO) – Ampliamento campo da golf

Valtellina Golf Club
TE16 – luglio-settembre 2010

Lungo il corso dell’Adda, nel cuore delle Alpi lombarde, l’esistente campo a nove buche è stato portato, con soli dodici mesi di lavoro, a diciotto buche attraverso un percorso di alto valore paesaggistico punteggiato di boschi e laghetti.


te41-foggia-apertura-fg-ter-203
Foggia – Stadio “Pino Zaccheria”

US Foggia
TE18 – gennaio/marzo 2011

Lo stadio dove il Foggia gioca abitualmente è lo storico “Pino Zaccheria” di proprietà comunale. Il 22 luglio 2010 vi si svolse un concerto canoro ed il terreno di gioco subì importanti danni. L’amministrazione comunale quindi intervenne, predisponendo quanto necessario per il ripristino di un efficiente manto erboso naturale sul quale la squadra rossonera potesse svolgere le sue gare: al fine di garantire l’immediato utilizzo della struttura sportiva, si decise il rifacimento del tappeto erboso utilizzando zolle di prato prevegetato.


ERBA SINTETICA

Rugby-Copertina
L’Aquila: nel dopo terremoto, rinasce anche il rugby

Proseguendo nella ricostruzione degli impianti sportivi danneggiati dal terremoto del 2009, è stato completato nel 2015 il campo destinato al rugby nell’ampia area di Piazza d’Armi, primo stralcio di un progetto più ampio che interesserà anche gli annessi spogliatoi e le ulteriori opere necessarie alla sua funzionalità. In attesa del Parco.


324lerici-copertina
Lerici (La Spezia): Riqualificazione del campo di calcio “Piero Bibolini”

In posizione suggestiva sul golfo della Spezia, il vecchio campo in terra calcarea si è dotato oggi di un nuovissimo manto in erba sintetica riciclabile e di un potente impianto di illuminazione con fari a led.


castelgoffotocopertina
Riqualificazione del campo da calcio nel centro “Don Aldo Moratti” di Castel Goffredo (Mantova)

Il centro sportivo comunale Don Aldo Moratti è sede di diverse attività sportive, dal calcio al tennis alle bocce.


ERBA NATURALE

Z:BrunoTSPORT okTS326 (marzo-aprile)326 speciale ricostruzio
Le norme antisismiche

Quando andiamo a vedere i danni subiti dai centri abitati dell’Appennino ci rendiamo conto che la distruzione totale riguarda i vecchi edifici mai adeguati strutturalmente – e quindi i nuclei storici di tanti paesi – ma in parte anche edifici recenti in cemento armato quando non realizzati con criteri antisismici.
La normativa tecnica cerca di adeguarsi e – fatta salva, ovviamente, la necessità di rispettarla – lo fa però con i tempi e i modi della burocrazia italiana.

campovolo-apertura-
il Bosco Urbano di Reggio Emilia, nuovo parco Campovolo

Il parco da 7 milioni di euro vedrà aumentare il volume del verde fruibile da 20 a 78 ettari. Tra i lavori: circa 25 mila piante, una pista di atletica, un campo di football americano, campi da calcio, campi da pallavolo e multifunzione

figline-incisa-apertura
Aree verdi e playground: Figline e Incisa rinnova i giochi

In provincia di Firenze, il Comune di Figline e Incisa si porta avanti in vista della bella stagione, rinnovando e sostituendo diverse aree gioco.

inu notizia copertina
Italia fragile. Voci dalla RUN

Dal 3 al 6 aprile si è svolta a Riva del Garda la VII Rassegna Urbanistica Nazionale, seguita dal XXX Congresso dell’INU. Anticipiamo alcune considerazioni su uno dei quattro temi trattati, “Italia Fragile”, che sarà oggetto di uno speciale nel numero di TSPORT in uscita a fine aprile, dedicato alla ricostruzione post sisma.

ERBA SINTETICA

limonta
Centro allenamento del Bologna Calcio a Casteldebole (Bologna)

L’intervento di rinnovamento del centro sportivo di Casteldebole, sede degli allenamenti del Bologna Calcio, ha riguardato la costruzione di una nuova palazzina spogliatoi e migliorie nella palazzina esistente; ma anche la realizzazione di un campo in erba sintetica sul quale è stato condotto uno studio di 6 mesi per analizzare la risposta biomeccanica a carico dei giocatori in confronto all’attività sul campo tradizionale in erba naturale.

Libero Ferrario parab_fotocopertina
Stadio Libero Ferrario a Parabiago (Milano)

Lo storico Stadio Libero Ferrario della società A.S.D. Football Club Parabiago, risalente agli anni ’30, è stato ristrutturato con la posa di un nuovo manto in erba sintetica, e l’adeguamento della tribuna con gli spogliatoi e gli uffici sottostanti. L’inaugurazione ufficiale è avvenuta lo scorso mese di ottobre.

verano_fotocopertina
Centro sportivo a Verano Brianza (Monza)

Dallo scorso febbraio il centro sportivo comunale “Claudio Casati”, gestito dalla U.S. Folgore Caratese è diventato Centro Federale Territoriale della LND. Con un intervento di manutenzione straordinaria è stato completamente rinnovato il terreno di gioco del campo di calcio a 11, sostituendo la vecchia erba sintetica e il sottofondo a drenaggio verticale.

te41-sabbiochiese-apertura
Sabbio Chiese (BS) – Campo di calcio a 11

ASD Nuova Valsabbia
TE14 – gennaio/marzo 2010

Sabbio Chiese è un paese di circa 3700 abitanti che possono usufruire di buoni servizi e di ottimali strutture sportive. Fra queste il campo di calcio in erba artificiale.
Il merito va prima di tutto alla società, che con lo scopo di migliorare nell’insieme e mettere a disposizione dei giocatori un terreno su cui potersi esprimere al meglio, ha deciso di fare un campo nuovo. Poi si è anche fortemente impegnata per trovare i fondi necessari alla realizzazione.

Leggi Anche

Tscape - Arredo urbano

Banksy: dalla strada… al museo

Impianti Sostenibili

Architetture di prima classe

Palazzetti e palestre

Brescia: Nascita del Palaleonessa

Top