Riserva Naturale Tomboli di Cecina. Sentiero “natura per tutti”

Negli ultimi anni la cultura dell'universal design nelle riserve e nei parchi nazionali si sta sempre più divulgando. Gli enti gestori approntano percorsi e sentieri accessibili, in alcuni casi solo ai disabili motori, in altri anche ai disabili visivi. È questo l'effetto di un'ampia manualistica nel settore, dove spesso sono le istituzioni [...]

Universal Design: la rampa nei luoghi di culto storici

Tra i processi più complessi da collegare ai principi dell'Universal Design vi sono i luoghi di culto con valenza storica. Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con il Decreto del 28 marzo 2008, «Linee Guida per il superamento delle barriere architettoniche nei luoghi d’interesse culturale» definisce come i principi dell'Universal [...]

Universal Design: percorsi Ciclo-pedonali e smart lighting desgin

Il PEBA (Piano Eliminazione Barriere Architettoniche) è un piano urbanistico di settore. Rispetto ai presupposti che ne hanno determinato l'emanazione nel 1986 (Legge 41/86) ed una integrazione nel 1992 (Legge 104/92), oggi possono essere previste una serie di funzioni aggiuntive, che garantiscono un miglioramento della qualità della vita [...]

Universal Design e aree naturalistiche

Sono molte in Italia le aree che presentano un grande interesse naturalistico, e sono organizzate per essere visitate secondo un percorso lineare (come i sentieri), o in maniera puntuale (come le oasi naturalistiche). Il crescente numero di persone che desiderano effettuare escursioni e visite rende necessario intervenire con opere di [...]